Progetto tessera baby

 

L’Università di Cagliari favorisce la conciliazione della condizione di studente con quella di genitore attraverso alcune misure finalizzate a prevenire l’abbandono degli studi universitari da parte degli studenti genitori e di quelli che lo diventano durante il percorso di studi universitari. A tal fine, già dall’A.A. 2014/2015, l’Ateneo di Cagliari ha attivato il progetto  Tessera baby rivolto alle studentesse iscritte in stato di gravidanza e alle studentesse/studenti con figli fino a 10 anni. La tessera baby dà diritto ad alcuni servizi appositamente dedicati:

  • parcheggi riservati presso la Facoltà;
  • agevolazioni nella scelta dell’orario per il sostenimento degli esami;
  • accesso gratuito al materiale dei corsi erogati in e-learning;
  • accesso privilegiato agli sportelli delle segreterie studenti e degli uffici dell’Ateneo;
  • accesso alle “stanze rosa” dell’Ateneo, tra cui una in Facoltà: si tratta di sale a misura di mamma e bambino e dotate di fasciatoio, poltrona relax e arredi per bambini, che hanno la funzione di consentire l’allattamento alle neo-mamme e di offrire ristoro alle studentesse in attesa e un ambiente accogliente ai bambini che accompagnano le mamme e i papà all’università.

 

Contatti

Alessandra Orrù
Ufficio di Gabinetto del Rettore
Via Università, 40
Tel. +39 070 6752209
e-mail: aorru@amm.unica.it

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar