Presentazione

 

La storia della Facoltà di Medicina e Chirurgia è strettamente legata a quella dell’Università degli Studi di Cagliari di cui, a tutt’oggi, costituisce una delle Facoltà più antiche e prestigiose. L’istituzione della Facoltà di Medicina risale, infatti, al lontano 1626, anno  nel quale  fu inaugurata l’Università degli Studi di Cagliari; del 1759 è, invece, l’istituzione della cattedra di Chirurgia ad opera del Viceré di Sardegna. Ma è nel 1857 che, dall’unificazione delle due Facoltà, nasce  ufficialmente la Facoltà di Medicina e Chirurgia con l’attivazione di vari insegnamenti distribuiti in sei anni di corso.  Da allora, lo sviluppo e la divulgazione del sapere in campo biomedico sono stati perseguiti secondo una prospettiva di costante crescita e miglioramento  e, attualmente, la Facoltà di Medicina e Chirurgia può vantare notevoli risultati nel campo della formazione universitaria, della ricerca e dell’assistenza. La Facoltà di Medicina e Chirurgia è oggi impegnata in un complesso processo di riforma e razionalizzazione dell’offerta formativa finalizzato alla valutazione e all’accreditamento dei suoi corsi; è, inoltre, impegnata nello  sviluppo e potenziamento dei servizi a sostegno della ricerca e della didattica ed è direttamente coinvolta nel processo di professionalizzazione degli operatori sanitari.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar