Presentazione

 

La “attuale” Facoltà di Scienze, istituita nel 2012, rappresenta la Facoltà delle Scienze Dure dell’Ateneo ed è la struttura didattica di raccordo di 3 Dipartimenti: Fisica, Scienze Chimiche e Geologiche, Matematica e Informatica.

L’offerta formativa della Facoltà di Scienze prevede cinque Corsi di Laurea (triennale) e cinque Corsi di Laurea Magistrale:

Corsi di Laurea
Chimica (classe L-27)
Fisica (classe L-30)
Informatica (classe L-31)
Matematica (classe L-35)
Scienze Geologiche (classe L-34)

Corsi di Laurea Magistrale
Fisica (classe LM-17)
Informatica (classe LM-18)
Matematica (classe LM-40)
Scienze Chimiche (classe LM-54)
Scienze e Tecnologie Geologiche (classe LM-74)

Cenni storici
La Facoltà di Filosofia ed Arti dell’Università di Cagliari nacque nel 1626, anno in cui, sia per consentire ai meritevoli di seguire studi superiori, sia per evitare che alcuni giovani si recassero a studiare in Italia, esponendosi a contaminazioni ereticali, dal re di Spagna Filippo III venne istituito lo Studio Generale Cagliaritano, che venne strutturato come le università spagnole.

Durante il Seicento furono attivate le cattedre di Logica, di Fisica e di Dottrine aristoteliche.

Nel 1764, durante il governo piemontese, le attività accademiche vennero bruscamente risvegliate da una situazione di preoccupante decadimento e drasticamente riorganizzate sul modello dell’Università di Torino. A far parte del corpo docente vennero chiamati docenti sardi di provate capacità e professori torinesi di indubbio valore. Questi ultimi giunsero a Cagliari tutti insieme, trasportati da due navi militari, accolti da tutte le autorità e dagli studenti.

Agli insegnamenti di Logica e Metafisica, di Fisica sperimentale, di Etica o filosofia pratica, di Aritmetica e di Geometria, qualche anno dopo si aggiunse un insegnamento “sulle rimanenti parti della Matematica”, in cui figuravano anche elementi di Architettura e di Nautica.

Nel 1826 furono attribuite alla Facoltà le cattedre di Chimica generale ed applicata e di Chimica farmaceutica, e successivamente, nel 1836, quella di Storia Naturale.

Nel 1848 per la Facoltà di Filosofia ed Arti incominciò a prospettarsi la necessità di una divisione in Facoltà di Filosofia e belle lettere ed in Facoltà di Scienze Fisiche e Matematiche. La legge istitutiva della Facoltà di Scienze Fisiche e Matematiche è del 1859. Negli anni seguenti vennero progressivamente colmate le lacune esistenti con l’attivazione e la copertura di insegnamenti di Geometria, di Meccanica, di Calcolo, di Botanica, di Mineralogia, di Zoologia e di Anatomia comparata.

La riforma degli studi universitari del 1923, ed il successivo Statuto dell’Ateneo del 1926, previdero per la Facoltà un corso di studi di quattro anni finalizzato al conferimento delle lauree in Matematica, in Fisica, in Chimica ed in Scienze Naturali.

Nel 1936 alla Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali venne attribuito il corso per il biennio propedeutico per la laurea in Ingegneria.

Negli anni ’30 vengono completati il Palazzo degli Istituti Biologici, la Stazione Biologica ed il Palazzo delle Scienze.

Nel 1930, preside il prof. B.L. Vanzetti, viene fondato il Seminario Scientifico la cui rivista, “Rendiconti del Seminario della Facoltà di Scienze di Cagliari”, ha pubblicato ininterrottamente fino al 2005 i suoi fascicoli.

Nel 1953, contestualmente all’istituzione dell’Istituto di Antropologia viene fondato il Museo Sardo di Antropologia ed Etnografia.
Nell’A.A. 1961/1962 viene istituito il Corso di Laurea in Scienze Biologiche e poco dopo quello in Scienze Geologiche, entrambi facenti parte della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali.

A seguito dell’emanazione della L. 240/2010 tutte le università italiane hanno subito una profonda riorganizzazione. Per questo, a decorrere dal 1 maggio 2012 (DR 411/12) è stata istituita la Facoltà di Scienze, come struttura di raccordo dei 3 Dipartimenti di: Fisica, Scienze Chimiche e Geologiche, Matematica e Informatica, e della quale fanno parte i dieci Corsi di Studio (5 Triennali e 5 Magistrali) delle Scienze dure.

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar