Giu 012018
 

Si informano gli interessati che, a seguito dello sciopero proclamato dal Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria, ritenuto legittimo dalla Commissione di Garanzia ex L 146/90, i Docenti e i Ricercatori dell’Ateneo, potranno astenersi dal tenere il primo appello dell’esame di profitto durante la prossima sessione estiva A.A. 2017-2018 e, precisamente, nel periodo compreso tra il 1 giugno e il 31 luglio.

 

Vista la nota del M.R., consultabile al link https://www.unica.it/static/resources/cms/documents/b96134a1231565ac78f769db698c1042.pdf, si indicano di seguito i requisiti e le modalità necessarie per la richiesta di un appello straordinario.

Potranno richiedere un appello straordinario “ad hoc”, in un giorno successivo a quello dello sciopero e, indicativamente, dopo il settimo giorno dalla data dello sciopero:

i Laureandi, gli Studenti Erasmus (ove l’appello non tenuto sia l’ultimo utile per laurearsi o per adempimenti per l’“Erasmus”), gli Studenti che debbano partecipare a bandi di prossima scadenza per il conferimento di borse di studio o procedure che comportino riduzioni delle tasse universitarie e nei casi che verranno ritenuti degni di considerazione nel rispetto dei diritti degli studenti, le Studentesse in attesa di un bambino, le Studentesse e gli Studenti che abbiano problemi di salute documentati che richiedano particolari forme di tutela.

La richiesta dovrà essere trasmessa al seguente indirizzo e-mail simona.corrias@unica.it

Nella richiesta gli interessati dovranno indicare:

­    nome, cognome, numero di matricola e Corso di Studi di appartenenza;

­    esame da sostenere e Docente di riferimento;

­    status, documentato, per cui si richiede l’appello straordinario;

­    eventuale recapito telefonico per poter essere contattati.

A seguito della ricezione della comunicazione, gli uffici provvederanno a contattare i Docenti interessati, al fine di programmare una nuova data per l’esame.

In tutti i casi, gli studenti interessati dovranno risultare già iscritti, secondo le consuete modalità, all’esame annullato a causa dello sciopero.

 

Apr 202017
 

Si informano gli studenti idonei che, qualora, in casi straordinari, si intenda chiedere il cambio delle sede assegnata occorre che si consegni la domanda di cambio con un’adeguata motivazione didattica presso la segreteria internazionale di Facoltà durante gli orari di apertura  entro e non oltre il 28 aprile p.v.

 

Prima di consegnare la domanda, si invita gli studenti a verificare che tale sede sia libera e congrua con i requisiti linguistici e formativi dello studente.

 

Qualora si preferisca partire nel primo semestre, si verifichi, inoltre, che la data ultima per accettazione degli studenti definita dalla sede estera non sia antecedente al 16 maggio p.v.

La commissione, ove possibile e tenuto conto delle esigenze formative, delle competenze linguistiche e delle motivazioni, valuterà le richieste, tenendo conto della graduatoria esistente, non del momento di consegna della domanda.

 

Prof. Andrea Melis

Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali Facoltà di Scienze Economiche, Giuridiche e Politiche Università degli Studi di Cagliari http://people.unica.it/andreamelis

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar