Apr 272016
 

La valorizzazione e la tutela digitale del patrimonio culturale librario, archivistico e museale al centro del convegno internazionale curato da Giancarlo Nonnoi in calendario a Cagliari il 28 e il 29 aprile

sardoa convegno

Digital Humanities. Scienza, Memoria, Storia e Cultura è il tema del Convegno promosso dall’Università di Cagliari, Dipartimento di Storia, Beni culturali e Territorio, in programma giovedì 28 e venerdì 29 aprile (Aula Magna Motzo, Facoltà di Studi Umanistici, via Is Mirrionis 1, Cagliari).

Nel corso delle due giornate di studio saranno presentate e discusse molteplici esperienze di valorizzazione e tutela digitale del patrimonio culturale librario, archivistico e museale, con il contributo di esperti di vari atenei a livello regionale, nazionale ed internazionale e degli istituti di tutela dei beni librari e archivistici della Sardegna.

Il convegno, a cura di Giancarlo Nonnoi e della Sardoa d-library, è realizzato nell’ambito dei progetti “Le mappe del sapere” (responsabile scientifico G. Nonnoi), “Un archivio digirale per la Sardegna del Risorgimento” (resp. scient. F. Atzeni e G. Tore), cofinanziati dalla Regione Sardegna – L.R. 7/2007, e “Officina per le buone pratiche nelle Digital Humanities” cofinanziato dalla Fondazione di Sardegna (resp. scient. G. Nonnoi).

I lavori costituiscono inoltre attività di formazione e aggiornamento per il personale docente e non docente delle scuola (art. 64 del Ccnl Scuola 2006/09). L’attestato di partecipazione potrà essere richiesto alla segreteria organizzativa.

Per ulteriori dettagli consultare il sito  www.sardoa.eu.

 

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar