Studi Umanistici

Nov 222018
 

NATURA O CULTURA?
Riflessioni sul ruolo degli stereotipi di genere nelle scelte formative e professionali 

Seminario organizzato dal CIRD (Centro Interuniversitario Ricerca e Didattica), in partenariato con l’Assessorato alle Politiche delle Pari Opportunità e la Commissione Consiliare e Permanente Pari Opportunità del Comune di Cagliari, dedicato alle studentesse e agli studenti universitari e delle scuole secondarie superiori di Cagliari.

23 novembre 2018 – h.11.00-13.00, Aula “B. Motzo”, Facoltà di Studi Umanistici,
Via Is Mirrionis, 1 – Cagliari

“La fisica non è per le donne!” ha sostenuto il fisico Alessandro Strumia in una conferenza organizzata questo ottobre dall’Organizzazione europea per la ricerca nucleare (CERN) di Ginevra per discutere sulle pari opportunità in ambito STEM (Scienza, Tecnologie, Ingegneria, Matematica). L’evidente persistenza di stereotipi di genere non riguarda però solo questo gruppo di discipline, ma si estende anche ad altri ambiti, tra i quali quello sportivo o quello artistico e musicale, dove i concetti di talento, genio e vocazione consentono di nascondere meccanismi di socializzazione a specifici ruoli di genere, costruiti in riferimento ad un ordine sociale basato su differenze sessuali, sociali o razziali.
Ancora oggi gli stereotipi di genere – seppure in misura decisamente minore rispetto al passato – influenzano significativamente le scelte mediante le quali studentesse e studenti arrivano a definire i propri percorsi formativi e professionali. Proprio a loro, dunque, è dedicato l’incontro organizzato dal CIRD (Centro Interuniversitario per la Ricerca Didattica delle Università di Cagliari e Sassari) all’interno della  rassegna di iniziative promosse dall’Assessora alle Politiche delle Pari Opportunità e dalla Presidente della Commissione Consiliare e Permanente Pari Opportunità del Comune di Cagliari, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

L’incontro, curato da Marco PITZALIS e Clementina CASULA (rispettivamente, direttore e ricercatrice del CIRD), offrirà strumenti teorici ma anche evidenze empiriche, basate sia sull’analisi di dati statistici che sulle testimonianze dirette di quattro professioniste, affermatesi in contesti lavorativi tradizionalmente maschili: Silvia CASU (astrofisica, INAF), Annamaria PAU(ingegnera, Univ. Roma La Sapienza), Claudia PUSCEDDU (musicista, Crazy Ramblers), Laura RIVA (chirurga, ASL Cagliari).

Il dibattito con le/i partecipanti consentirà di smascherare la presenza di alcuni tra i principali stereotipi di genere presenti nella nostra vita personale, scolastica e lavorativa, ma anche di identificare alcuni strumenti e strategie per evitarli, conducendoci a riflettere criticamente sulle nostre scelte passate, presenti e future.

Natura o Cultura_locandina finale

Nov 222018
 

LA SFIDA DELLA LEGALITA’ (Festival NUES)

26 novembre 2018, h.11-13

Aula Magna “B. Motzo” – Facoltà di Studi Umanistici

Via Is Mirrionis, 1 (Cagliari) Loc. ‘Sa Duchessa’

Seminario interdisciplinare sulla legalità organizzato dal Centro Internazionale del Fumetto in collaborazione con l‘Università di Cagliari, all’interno dell’edizione 2018 del Festival NUES “Sfide (stra)ordinarie”, a partire dalla discussione su due delicatissime graphic novel dedicate a tristi fatti di cronaca italiana legati alla malavita e pubblicate da BeccoGiallo vengono presentate nell’Aula Magna della Facoltà degli Studi Umanistici, in via Is Mirrionis 1: Ragazzi di Scorta, opera dedicata agli agenti di scorta di Giovanni Falcone, e Lea Garofalo – Una madre contro la ‘ndragheta, che racconta la storia della giovane donna che morì dopo essersi opposta alle attività mafiose del compagno e della sua famiglia; con Ilaria Ferramosca, sceneggiatrice dei fumetti, e il co-fondatore della casa editrice BeccoGiallo Guido Ostanel. Per l’Università degli Studi Cagliari discutono Giovanni Cocco (professore ordinario di Diritto penale), Clementina Casula (ricercatrice in Sociologia economica e del lavoro) e Marina Guglielmi (professoressa associata in Letterature Moderne Comparate).

Tra gli interventi, quello di Mattia Ferri, fondatore insieme a Giacomo Taddeo Traini, della rivista on-line di graphic journalism Stormi, e il disegnatore Paolo Castaldi.

Il link alla pagina dedicata all’incontro del portale NUES, dove si può consultare il calendario 2018 del Festival: http://www.centrointernazionalefumetto.it/it/eventi/la-sfida-della-legalita.html

Mar 062018
 

Le Prime Giornate Cagliaritane di Filologia sono state pensate da alcuni docenti classicisti del nostro Ateneo come un momento di incontro con studenti, ex allievi, colleghi già inseriti nel mondo della scuola, in cui essi riflettono sul loro lavoro di ricerca, passato o presente, e, a partire da casi specifici, ne illustrano i metodi.

Locandina

Ott 112017
 

La prof.ssa Rossana Martorelli comunica che, per evitare la sovrapposizione con lezioni di altri insegnamenti, il calendario delle lezioni di ARCHEOLOGIA CRISTIANA E MEDIEVALE 1 (Modulo A) subisce una modifica.
Pertanto, le lezioni si svolgeranno secondo il seguente orario:
lunedì: ore 11-13 (Cittadella dei Musei – Aula Rossa)
mercoledì: ore 9-11 (Cittadella dei Musei – Aula Rossa)
venerdì: ore 9-11 (Facoltà di Studi Umanistici – Loc. Sa Duchessa, Via Is Mirrionis – Aula 16 al piano terra)

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar