Giu 242015
 

Bipin-

Venerdì 26 giugno 2015 dalle 11 alle 13 in aula 6 (Facoltà degli Studi Umanistici, loc.Sa Duchessa), il prof. Bipin Indurkhya discuterà con gli studenti degli aspetti positivi e negativi delle tecnologie avanzate e del loro impatto sulla sfera emotiva degli esseri umani.

Cos’è Eliza, e come nasce?

Eliza è una parodia delle “domande di uno psicoterapista all’inizio di un intervento psichiatrico”.

Così lo definì il suo creatore, Joseph Weizenbaum.

Il programma per calcolatore Eliza, elaborato nel 1964, simulava una conversazione tra uomo e computer creando quindi l’illusione di un’interazione tra terapeuta e paziente.

L’elevato coinvolgimento degli utenti all’utilizzo del programma mise in seria discussione le potenzialità dell’intelligenza artificiale: lo stesso Weizenbaum in Computer Power and Human Reason nel ’76 parlò degli effetti negativi delle tecnologie.

E oggi? Eliza ha molto da raccontare: gli effetti benefici del suo trattamento sono ancora evidenti, gli scenari dell’intelligenza artificiale sono tutti da scoprire, nella robotica e non solo. Di recente questa tematica è stata rappresentata nel film “Her” (2013), scritto e diretto da Spike Jonze in cui la relazione emotiva tra un essere umano e un software viene portata alle estreme conseguenze.

Il relatore, Bipin Indurkhya è uno scienziato cognitivo esperto di Intelligenza Artificiale e processi cognitivi attualmente docente della Jagiellonian University (Kraków, Poland), insegna Cognitive Science, Cognitive Robotics, and Cognition and Emotion nel corso di Scienze cognitive; e si occupa di Cognitive Robotics, Usability Engineering, Cognitive Systems, and Human-Computer Communication  per il Dipartimento di Computer Science.

L’incontro è organizzato dal Dipartimento di Pedagogia, psicologia, filosofia e dal corso di laurea in Scienze della comunicazione ed è aperto a tutti gli interessati.

Info: Elisabetta Gola, 3400629494, egola@unica.it

LOCANDINA

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar