Ott 262015
 

Riprende il 13 ottobre la Rassegna Didattica  “Cinema in Biblioteca”  a cura della Dott.ssa Rossana Meloni, con la collaborazione del Dott. Gianfranco Demartis,  che prevede la proiezione di tre film che verranno presentati dai docenti agli studenti presso la Sala Multimediale della Sezione Dante Alighieri , Facoltà di Studi Umanistici, (ingresso Via Trentino).


Martedi 13 ottobre ore 19,15 il Prof. Antioco Floris presenterà il film :

Miracolo a Le Havre, Regia: Aki Kaurismaki, Anno: 2011

L’ex scrittore Marcel Marx si trasferisce volontariamente nella città di Le Havre, dove la sua nuova professione di lustrascarpe gli dà la sensazione di essere più vicino alla gente. Mantiene viva la sua ambizione letteraria e conduce una vita soddisfacente nel triangolo formato dal pub dell’angolo, il suo lavoro e sua moglie Arletty, quando il destino mette improvvisamente nella sua vita un bambino immigrato proveniente dall’Africa incontrato nel porto di Le Havre.


Martedi 20 ottobre alle ore 19 il Prof. Felice Tiragallo presenterà il film :

Strategia del ragnoStrategia del ragno,  Regia: Bernardo Bertolucci , Anno: 1970

Athos Magnani, figlio e omonimo di un eroe antifascista, torna trent’anni dopo a Tara, il suo natio paese della Bassa, e, scoperta la verità sulla morte del padre, non può più uscirne. Ispirato a Tema del traditore e dell’eroe di Jorge Luis Borges, è una favola problematica e labirintica dell’ambiguità, leggibile a due livelli, politico e psicanalitico, è un’altra interrogazione di B. Bertolucci su sé stesso, sulla sua condizione di intellettuale borghese e marxista. In bilico tra realtà e irrealtà, impressionismo e surrealismo, lievito di follia e concretezza padana, sfocia alla fine in una dimensione onirica.


Martedi 27 ottobre alle ore 19 il Prof. Marcello Tanca presenterà il film :

Gran Budapest HotelGran Budapest Hotel,  Regia : Wes Anderson, Anno : 2014

GRAND BUDAPEST HOTEL narra le avventure di Gustave H, leggendario concierge di un lussuoso e famoso albergo europeo e di Zero Moustafa, un fattorino che diviene il suo più fidato amico. Sullo sfondo il furto e il recupero di un celebre dipinto rinascimentale, la violenta battaglia per impadronirsi di un’enorme fortuna di famiglia ed una dolce storia d’amore. Il tutto tra le due guerre, mentre il continente è in rapida e radicale trasformazione.


Per ulteriori informazioni contattare :

Dott. Rossana Meloni  070/6757414

Dott. Gianfranco Demartis  070/6757400

credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar