Ott 232019
 
Convegno nazionale La figura dell’Educatore tra Università e territorio: scenari e prospettive Cagliari, 20 Novembre 2019 Aula Magna Facoltà di Ingegneria e Architettura (Via Marengo, 2) Agli studenti dei CdS dell’Area pedagogica (L-19, LM-50/85) che parteciperanno e predisporranno una relazione verrà riconosciuto un credito formativo. La partecipazione è gratuita. E’ opportuno comunicare la propria partecipazione al convegno preiscrivendosi (clicca qui).
Gen 212019
 

La persecuzione degli ebrei da parte del regime fascista è stata a lungo edulcorata e rimossa nella memoria pubblica dell’Italia repubblicana. Solo in una fase relativamente recente la storiografia ha messo in piena luce il pieno coinvolgimento degli apparati dello Stato, la pervasività e gli effetti devastanti delle leggi antiebraiche e la corresponsabilità del fascismo di Salò nell’arresto e nella deportazione degli ebrei dall’Italia ad Auschwitz..

Un altro aspetto che si è segnalato all’attenzione degli storici è l’atteggiamento complessivo della popolazione italiana. Se l’adesione attiva alla persecuzione riguardò soprattutto l’ala militante del Partito fascista, tuttavia l’atteggiamento prevalente degli italiani non ebrei fu il distacco, l’apatia, l’indifferenza. Soltanto dopo l’8 settembre 1943 e lo sviluppo del movimento della Resistenza si attivarono estesi comportamenti e vere e proprie reti di solidarietà da parte di militanti antifascisti, enti religiosi, cittadini comuni.

Una seconda pagina  difficile e dolorosa fu la difficile reintegrazione dei perseguitati  nei loro diritti, in particolare negli impieghi pubblici, nei primi anni della Repubblica.

A questi temi sarà dedicata la Giornata della memoria 2019, con le relazioni di Anna Foa, Gli ebrei italiani tra persecuzione, isolamento, indifferenza, e di Micaela Procaccia, La difficile reintegrazione degli ebrei dopo il 1945.

Verrà anche proiettata una video testimonianza di Settimia Spizzichino, che fu l’unica donna deportata dal ghetto di Roma  sopravvissuta ad Auschwitz, e che è stata una delle più eminenti testimoni della Shoah

 

Nov 222018
 

NATURA O CULTURA?
Riflessioni sul ruolo degli stereotipi di genere nelle scelte formative e professionali 

Seminario organizzato dal CIRD (Centro Interuniversitario Ricerca e Didattica), in partenariato con l’Assessorato alle Politiche delle Pari Opportunità e la Commissione Consiliare e Permanente Pari Opportunità del Comune di Cagliari, dedicato alle studentesse e agli studenti universitari e delle scuole secondarie superiori di Cagliari.

23 novembre 2018 – h.11.00-13.00, Aula “B. Motzo”, Facoltà di Studi Umanistici,
Via Is Mirrionis, 1 – Cagliari

“La fisica non è per le donne!” ha sostenuto il fisico Alessandro Strumia in una conferenza organizzata questo ottobre dall’Organizzazione europea per la ricerca nucleare (CERN) di Ginevra per discutere sulle pari opportunità in ambito STEM (Scienza, Tecnologie, Ingegneria, Matematica). L’evidente persistenza di stereotipi di genere non riguarda però solo questo gruppo di discipline, ma si estende anche ad altri ambiti, tra i quali quello sportivo o quello artistico e musicale, dove i concetti di talento, genio e vocazione consentono di nascondere meccanismi di socializzazione a specifici ruoli di genere, costruiti in riferimento ad un ordine sociale basato su differenze sessuali, sociali o razziali.
Ancora oggi gli stereotipi di genere – seppure in misura decisamente minore rispetto al passato – influenzano significativamente le scelte mediante le quali studentesse e studenti arrivano a definire i propri percorsi formativi e professionali. Proprio a loro, dunque, è dedicato l’incontro organizzato dal CIRD (Centro Interuniversitario per la Ricerca Didattica delle Università di Cagliari e Sassari) all’interno della  rassegna di iniziative promosse dall’Assessora alle Politiche delle Pari Opportunità e dalla Presidente della Commissione Consiliare e Permanente Pari Opportunità del Comune di Cagliari, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

L’incontro, curato da Marco PITZALIS e Clementina CASULA (rispettivamente, direttore e ricercatrice del CIRD), offrirà strumenti teorici ma anche evidenze empiriche, basate sia sull’analisi di dati statistici che sulle testimonianze dirette di quattro professioniste, affermatesi in contesti lavorativi tradizionalmente maschili: Silvia CASU (astrofisica, INAF), Annamaria PAU(ingegnera, Univ. Roma La Sapienza), Claudia PUSCEDDU (musicista, Crazy Ramblers), Laura RIVA (chirurga, ASL Cagliari).

Il dibattito con le/i partecipanti consentirà di smascherare la presenza di alcuni tra i principali stereotipi di genere presenti nella nostra vita personale, scolastica e lavorativa, ma anche di identificare alcuni strumenti e strategie per evitarli, conducendoci a riflettere criticamente sulle nostre scelte passate, presenti e future.

Natura o Cultura_locandina finale

Nov 222018
 

LA SFIDA DELLA LEGALITA’ (Festival NUES)

26 novembre 2018, h.11-13

Aula Magna “B. Motzo” – Facoltà di Studi Umanistici

Via Is Mirrionis, 1 (Cagliari) Loc. ‘Sa Duchessa’

Seminario interdisciplinare sulla legalità organizzato dal Centro Internazionale del Fumetto in collaborazione con l‘Università di Cagliari, all’interno dell’edizione 2018 del Festival NUES “Sfide (stra)ordinarie”, a partire dalla discussione su due delicatissime graphic novel dedicate a tristi fatti di cronaca italiana legati alla malavita e pubblicate da BeccoGiallo vengono presentate nell’Aula Magna della Facoltà degli Studi Umanistici, in via Is Mirrionis 1: Ragazzi di Scorta, opera dedicata agli agenti di scorta di Giovanni Falcone, e Lea Garofalo – Una madre contro la ‘ndragheta, che racconta la storia della giovane donna che morì dopo essersi opposta alle attività mafiose del compagno e della sua famiglia; con Ilaria Ferramosca, sceneggiatrice dei fumetti, e il co-fondatore della casa editrice BeccoGiallo Guido Ostanel. Per l’Università degli Studi Cagliari discutono Giovanni Cocco (professore ordinario di Diritto penale), Clementina Casula (ricercatrice in Sociologia economica e del lavoro) e Marina Guglielmi (professoressa associata in Letterature Moderne Comparate).

Tra gli interventi, quello di Mattia Ferri, fondatore insieme a Giacomo Taddeo Traini, della rivista on-line di graphic journalism Stormi, e il disegnatore Paolo Castaldi.

Il link alla pagina dedicata all’incontro del portale NUES, dove si può consultare il calendario 2018 del Festival: http://www.centrointernazionalefumetto.it/it/eventi/la-sfida-della-legalita.html

Nov 192018
 

Il giorno 21 novembre dalle 11.00 alle 13.00 presso l’aula 6 si terrà l’open lesson dal titolo “Comunicazione sportiva digitale: il modello del Cagliari Calcio”. Al seminario, organizzato dalla cattedra di Marketing e Comunicazione Pubblicitaria (Dott. Alessandro Lovari), interverranno Alessandro Steri, Responsabile Comunicazione, e Simone Ariu, Social Media Manager della società Cagliari Calcio.

Sarà l’occasione per parlare dello sviluppo della comunicazione sportiva nel mondo del calcio, dove le squadre e le società sportive sono ormai delle vere e proprie aziende che hanno bisogno di gestire il marketing e la comunicazione anche negli ambienti online e social in modo strategico e integrato alla ricerca di nuovi mercati e non solo di risultati sportivi.
Il seminario è aperto a tutta la comunità studentesca e agli interessati al tema.

LOCANDINA

 

Nov 132018
 
Si avvisa che, per cause non dipendenti dall’organizzazione, il seminario di estetica previsto per il 14 novembre 2018 alle ore 16 sarà annullato e non sarà possibile recuperarlo in altra data. Ci si scusa per il disagio.
Ott 152018
 
Si informano gli studenti e le studentesse che nei giorni mercoledì 24 ottobre dalle 15.00 alle 19.00 e  giovedì 25 ottobre dalle 9.00 alle ore 13.00  in Aula Magna “Motzo” si svolgerà la giornata di studi “J.-J. Rousseau e la società...
Giu 182018
 
Giovedì 21 e venerdì 22 giugno dalle 15 alle 19:30 in aula 6 (corpo centrale, Facoltà di Studi Umanistici) si terranno due giornate di dibattito dedicate alla comunicazione sociale. L’evento ‘La comunicazione sociale: strumenti e metodi’ vedrà la partecipazione di Andrea Volterrani (sociologo dei processi culturali e comunicativi, esperto in comunicazione sociale, Università di Roma Tor Vergata). Nel corso del dibattito si parlerà della comunicazione sociale e dei suoi obiettivi, delle strategie di comunicazione partecipata per poi illustrare esempi e casi studio (come Cagliari Respira, Fattore K e i casi di innovazione nelle PA). Le tavole rotonde saranno occasione di discussione aperta con Elisabetta Gola (Coordinatrice corso di laurea [...]
Mag 172018
 
Mercoledì 23 maggio dalle ore 10 alle ore 13 in aula Motzo (secondo piano, corpo centrale della Facoltà di Studi Umanistici) si terrà il seminario Donne di carta. Il lavoro che unisce e divide. L’incontro, parte della manifestazione ”25 novembre tutto l’anno”, affronterà diversi temi di grande attualità (discriminazioni di genere, molestie sessuali e sessiste sul lavoro, divario salariale). Sono previsti interventi di Maria Del Zompo (rettrice Università di Cagliari), Virginia Mura (assessora regionale al lavoro), Tiziana Putzolu (Consigliera di parità), Luisella Cardia (imprenditrice PRO.MI.S.A.), Elisabetta Gola (docente e coordinatrice del corso di laurea in Scienze della comunicazione), Michela Floris (esperta di economia [...]
Mag 092018
 
Venerdì 11 maggio, in due incontri che si svolgeranno la mattina dalle 11 alle 13 e il pomeriggio dalle 14.30 alle 18, Marcello Serra, docente dell’Università Carlos III di Madrid, discuterà il tema dei generi narrativi di non-fiction, come per e...
Mag 042018
 
Giovedì 10 maggio alle 10 in aula Capitini (aula magna del corpo aggiunto della Facoltà di Studi Umanistici) si terrà un seminario dedicato al giornalismo sportivo, in special modo alla figura dell’atleta Pietro Mennea. Nel corso dell’incontro verrà proiettato il docufilm “Mennea segreto” di Emanuela Audisio. Interverranno: Emanuela Audisio (giornalista di Repubblica e scrittrice), Francesco Birocchi (presidente Ordine dei giornalisti della Sardegna), Paolo De Angelis (procuratore aggiunto, Procura della Repubblica di Cagliari), Mario Frongia (presidente Ussi Sardegna, docente del Laboratorio di comunicazione giornalistica online). L’evento, organizzato dal corso di laurea in Scienze della comunicazione in collaborazione con l’Ussi (Unione Stampa [...]
credits unica.it | accessibilità Università degli Studi di Cagliari
C.F.: 80019600925 - P.I.: 00443370929
note legali | privacy

Nascondi la toolbar